3D Motus Modellazione 3D
La modellazione 3D CAD (Computer Aided Design) costituisce la prima fase della Digital Fabrication e permette di creare in un ambiente digitale forme di ogni tipo, a partire da semplici solidi geometrici fino ad arrivare alle più complesse forme che si possano trovare in natura.
Tutto questo garantendo precisione matematica, durabilità, facilità e rapidità di modifica di un progetto.
La modellazione 3D in un ambiente di progettazione virtuale è diventata una risorsa imprescindibile e altamente affidabile in campi come architettura, ingegneria, meccanica, design di prodotto e scienze applicate e si sta diffondendo anche in altri ambiti professionali meno influenzabili dalla tecnologia.
Questa però non è semplice e spesso rappresenta l'ostacolo più grande da superare per chiunque voglia produrre un oggetto che ha immaginato e progettato su carta.
Negli ultimi anni sono nati e si sono evoluti numerosi ambienti virtuali di modellazione e la loro padronanza richiede uno studio approfondito dato che gli strumenti che mettono a disposizione possono essere di natura diversa e adatti a scopi differenti.
A seconda delle tue esigenze ricorreremo quindi a diversi strumenti di modellazione CAD, racchiusi in tre principali categorie:
3D motus modellaziome 3D organica per mesh

Modellazione 3D per mesh

Questa opzione è consigliata se il modello che volete ottenere è una forma mutuata dalla natura: umanoidi, animali, vegetali, rilievi rocciosi, tessuti e ogni cosa possa essere di origine naturale.
Si tratta della tecnologia tramite la quale vengono create le ambientazioni nei videogiochi o i personaggi di un film di animazione e agiscono scomponendo una forma in milioni di piccoli poligoni uniti tra di loro: maggiore sarà la quantità di poligoni, migliori risulteranno la superficie e i dettagli del modello realizzato, proprio come un maggior numero di pixel su uno schermo influenza la definizione dell'immagine visualizzata.

Modellazione 3D geometrica

Questa opzione è invece consigliata se volete commissionarci un progetto di architettura, urbanistica o industrial design o, più in generale, qualsiasi tipo di progetto definito da elementi matematici e/o geometrici ricorrenti.
Sono innumerevoli i software professionali in questa categoria e quello da noi utilizzato principalmente è anche uno dei più diffusi e accreditati: McNeel Rhinoceros. Questo lavora tramite curve di origine vettoriale che danno vita a superfici NURBS, regolate da algoritmi e per questo incredibilmente sinuose e personalizzabili in ogni minimo dettaglio.

3D motus modellazione 3D geometrica
3D motus modellazione 3D parametrica

Modellazione 3D parametrica

La più "nobile" delle tre qua citate, è particolarmente indicata nel caso voleste ottenere un modello 3D modificabile continuamente a seconda delle esigenze del singolo caso. Si tratta di un tipo di modellazione geometrica che identifica un oggetto nell'ambiente di lavoro virtuale assegnadogli un elenco di caratteristiche (parametri per l'appunto) modificabili singolarmente in ogni momento.
Il campo di appllicazione privilegiato è in questo caso la meccanica di precisione e l'esempio più classico riportabile è quello della vite: questa verrà applicata in ambiti sempre differenti e non prevedibili e quindi converrà agire di volta in volta su parametri differenti quali passo, diametro e lunghezza a seconda del caso.
Ciò comporta un notevole risparmio di tempo nell'effettuare modifiche, al costo di un processo di realizzazione del modello più macchinoso ed impegnativo sotto tutti gli aspetti.
Rhinoceros può gestire questa tipologia di modellazione grazie all'ottimo plug-in Grasshopper che lo rende di fatto parametrico e rispondente ad algoritmi.

Il nostro servizio di modellazione 3D si inserisce all'inizio del nostro flusso di lavoro e può essere commissionato singolarmente o associato al servizio di stampa 3D per ottenere oltre al modello digitale anche l'oggetto fisico.
Il costo dei servizi elencati verrà valutato e preventivato caso per caso.